Opera di Preghiera “Con Maria salva l’uomo”

Santuario di Jasna Góra – Opera di Preghiera “Con Maria salva l’uomo”
Preghiera per coloro che la loro salvezza è in pericolo

Storia dell’inizio dell’Opera

La Comunità „Con Maria salva l’uomo” è nata come risposta al desiderio del cuore di Gesù e di Maria, ed è immersa nella missione della Chiesa, cioè che “tutti siano salvi” (cf. Gv 3,16-17).

Gesù Cristo salva il mondo. Il Suo nome vuol dire  Dio salva. Ha preso il corpo di Maria Vergine, ha sofferto per  le nostre iniquità, nel suo corpo il peccato è stato vinto. Gesù e’ risorto, è salito in cielo, siede alla destra di Dio Padre, costituito Re e Signore. Dio desidera salvare tutti gli uomini. Come i discepoli di Gesù, vogliamo avere i Suoi desideri, vogliamo collaborare con Cristo alla sua missione di salvezza di tutto il mondo. Maria, prima discepola di Gesù, ha ascoltato e accolto le Sue parole fino in fondo. Vogliamo aiutare Maria, Madre della Chiesa attraverso, la devozione a lei, e la nostra disponibilità. Lei è il modello per la Santa Chiesa, di cui Gesù è il Capo. A Fatima la Madre di Dio ha chiesto: “Offritevi per i peccatori e dite spesso, particolarmente quando vi sarà chiesto di portare i sacrifici: O Gesù, faccio questo per amore a Te, per la conversione dei peccatori e l’espiazione dei peccati fatti contro il Cuore Immacolato di Maria”. I bambini di Fatima hanno visto in visione l’inferno, le anime dei peccatori cha andavano in perdizione. Hanno sentito da Maria che Dio vuole salvare queste anime. Dio per questo vuole che si diffonda in tutto il mondo la devozione al Cuore Immacolato di Maria.

Che cos’è?

È una Comunità spirituale di persone affidate a Maria, che ogni giorno pregano per la conversione degli uomini. Ogni membro della Comunità prega per la salvezza dell’uomo, eletto da Dio. La Comunità vuole essere presente in tutte le situazioni di vita degli uomini. I suoi membri, se fra di loro si conoscono, possono incontrarsi per recitare insieme il rosario, partecipare all’Eucaristia, leggere la Parola di Dio e meditarla.

Per quanto tempo bisogna intercedere presso Dio?

Questo dipende da Te, dal tuo impegno e dall’ispirazione che ricevi da Dio. Ricordati che la tua preghiera ha un grande valore e procura tante grazie.

Atteggiamento interiore

Pregando per la conversione di qualcuno, devi sempre ricordare che anche tu hai bisogno di conversione (Lc 18,10-14). Non essere mai sicuro della tua fede, né di saper essere fedele a Dio. La tua preghiera sarà un atto di amore misericordioso, se avrai dentro di te la convinzione che anche tu stesso ne sarai ricolmato (cf. Dives in Misericordia, enciclica di Giovanni Paolo II). Non limitare la tua preoccupazione alla conversione di un uomo sconosciuto, per cui devi pregare brevemente. Questo uomo ti è dato da  Dio stesso, affinché la tua preghiera lo conduca alla salvezza. Un ricordo  di lui deve essere presente in ogni tua preghiera. Quando ti incontrerai con lui in cielo, sarà la tua gioia.

Cosa fare se si dimentica o si interrompe la preghiera?

Non ti scoraggiare, se qualche volta tu dimentichi la preghiera. Se la dimenticanza si ripetesse con frequenza, interrompi la preghiera per qualche tempo e chiedi a Dio che ti faccia capire il motivo per cui tu dimentichi. Forse, nella tua intenzione di preghiera, è venuta meno la verità di te stesso, o forse hai pensato di essere migliore della persona per cui stai pregando?
Dopo qualche tempo, ricomincia la tua preghiera, chiedendo a Dio anche le grazie di cui hai bisogno per essere costante e fedele nella preghiera.

Per quando tempo si rimane membri della Comunità?

Si diventa membri della Comunità nel giorno stesso in cui si comincia a recitare la preghiera quotidiana della Comunità. E si rimane membri fino al giorno in cui, con una libera decisione, si interrompe definitivamente tale preghiera..I membri della Comunità, comunque, continueranno a pregare anche per coloro che non ne fanno più parte.

Quando hai cominciato questa preghiera quotidiana…

passa l’informazione di questa preghiera ai tuoi vicini e conoscenti, ma in modo che non si sentano costretti. La decisione di aderire a questa preghiera deve essere presa personalmente, in libertà di spirito.

Offerte libere

Secondo l’intenzione dell’Opera, puoi offrire a Dio la tua sofferenza, i momenti difficili della tua vita. Per la diffusione di questa pratica della preghiera di affidamento, puoi anche lasciare un’offerta libera sul conto:

Klasztor oo. Paulinów Jasna Góra PL 48 1600 1097 0002 3405 5050 0155
con la causale: Wspólnota Modlitwy „Z Maryją ratuj człowieka” (Comunità di Preghiera „Con Maria salva l’uomo”).

Modulo di iscrizione

Se è nato dentro di te il desiderio di pregare ogni giorno per la persona che Dio ha scelto per te, poiché la sua salvezza è in pericolo, puoi riempire il modulo d’iscrizione, che trovi sul sito. Scrivi i tuoi dati personali e anche la data di inizio della preghiera e spedisci all’indirizzo indicato. Puoi spedire la tua iscrizione anche per posta, o per fax, oppure portarla  personalmente. La spedizione del modulo non è necessaria. Non ha nessuna importanza per la qualità della tua preghiera. Però è importante come forte testimonianza per gli altri, poiché ricorda a tutti che ci sono persone in questo mondo, che si preoccupano non solo della propria salvezza, ma anche di quella degli altri, pregando per loro.

PREGHIERA QUOTIDIANA DEI MEMBRI DELL’OPERA „CON MARIA SALVA L’UOMO”

Per se stessi:

Dio Padre,  fa’ che io diventi vero discepolo del Tuo Figlio Gesù Cristo. Che io abbia lo stesso desiderio che aveva lui, che tutti gli uomini siano salvi. Per questo sono davanti a Te e Ti prego, che tu mi dia il dono della preghiera per la conversione dell’uomo, se per questo tu mi hai scelto. Amen

Per la persona scelta da Dio

Dio Padre, ti prego perché la potenza che viene dalla Croce di Gesù Cristo, per le sofferenze e l’intercessione di Maria, Madre dei dolori, e l’intercessione  di tutti santi, portino la conversione della persona, che mi hai donato nelle mie preghiere. Salvala, Signore! Amen.

Padre Nostro… Ave Maria… Gloria al Padre e Figlio e allo Spirito Santo…

Per altri membri della comunità e perché cresca il numero di coloro che si uniscono a questa preghiera: Sotto la Tua protezione…

IMPRIMATUR
Curia Arcidiocesi di Czestochowa
L.dz.776 Częstochowa 28.x.204 r.
Bp Jan wątroba Vicario Generale

 

Secondo le intenzioni di tutti membri della Comunità „Con Maria salva l’uomo”, ogni primo sabato del mese viene celebrata la S. Messa alle ore 15.30 nella Capella della Madonna di Jasna Góra.

Informazioni, domande  e iscrizioni

Centro della “Preghiera di Affidamento” di Jasna Góra, ul. Kordeckiego 2, 42-2000 Częstochowa, tel. 0048 34-377 74 27; e- mail: ratunek@jasnagora.pl; www.ratunek.jasnagora.pl.